Piedimonte Etneo. Presa, un borgo per la festa della vendemmia settembrina

Piedimonte Etneo, prende il suo nome dal fatto che il paese è adagiato sulle pendici dell’Etna, il vulcano più alto e attivo dell’Europa. Ha una popolazione che s’aggira intorno ai quattromila abitanti, mentre la frazione di Presa, meno di mille abitanti, ha un piccolo centro abitato di notevole interesse storico culturale. A Settembre, nei giorni 10 e 11, il piccolo borgo s’anima per la festa della Vendemmia.Presidente del comitato è Antonio Vasta. Una componente dell’organizzazione, tiene a ribadire un sostanziale concetto quello dell’accoglienza. “Siamo un gruppo di amici di Presa, ognuno fa la sua parte. C’è chi cucina dell’ottimo ragù di carne, chi prepara panini, imbottiti in svariati modi, il tutto insieme al nerello mascalese e nerello cappuccio, viene fuori l’Etna doc, sano e autentico vino, offerto a pagamento a tutte le persone che partecipano alla Sagra della Vendemmia.” È una opportunità per tutti coloro che vogliono vivere giornate serene a Presa borgo posto ai piedi dell’Etna, da dove si scorge in lontananza in mar Ionio e la lunga costa ionica che si staglia verso Taormina. Nel 1846 fu eretta la monumentale chiesa della Madonna delle Grazie che caratterizza il centro storico di Presa. L’allegria aleggia nelle strade e il turista si troverà proiettato in una dimensione familiare dove il sapore del ragù di carne, si spande nell’aria e ognuno può pensare d’ essere a casa, invece può godere di un luogo sereno, tranquillo dove il vino e la musica saranno un binomio perfetto, per vivere gli ultimi scampoli dell’estate 2022.

Giovanni Zizzi

Uscito il romanzo “La misteriosa scomparsa di Don Vito Trabìa”

Si trova già disponibile in libreria il romanzo in giallo scritto dall’autore Sebastiano Ambra, che vive ad Acireale. Si tratta di un romanzo ideale per gli appassionati di libri d’avventura, dove sono presenti enigmi e indovinelli per risolvere un complicato caso di sparizione.  Leggi tutto “Uscito il romanzo “La misteriosa scomparsa di Don Vito Trabìa””

Aci Catena. Intervista al candidato sindaco Giovanni Grasso

ACI CATENA – Abbiamo posto al candidato sindaco Giovanni Grasso tre domande di estrema importanza, dato che ad Aci Catena il prossimo 12 giugno 2022 i cittadini si recheranno alle urne per eleggere il nuovo sindaco della cittadina catenota, con diversi apiranti alla poltrona.  Leggi tutto “Aci Catena. Intervista al candidato sindaco Giovanni Grasso”